Piastra da forno

 33.00

2 disponibili (ordinabile)

(3 recensioni dei clienti)

Product Description

La piastra da forno Bionatural cuoce: pane, pizza, focaccia e altri prodotti da forno.
Può essere utilizzata anche per carne e pesce, verdure e altro.
Si utilizza in questo modo: si scalda la piastra nel forno; quando è calda (con la massima prudenza e robuste presine) si toglie dal forno; si unge – se richiesto – e, dopo avere steso l’alimento da cuocere si re-inforna e si controlla la cottura girando spesso.
Si può evitare di togliere la piastra utilizzando una pala da fornaio.
Si usa nel forno (220/230°), non si usa sulla fiamma.

Lato 35 x 35 cm; alt.3 cm *
Spessore della base circa 2 cm, della parete circa 1 cm*
Peso 4,2 kg *

Disponibilità: immediata
Tempi di consegna: da 2 a 10 giorni lavorativi
Costo di spedizione: € 9,00 (per Italia. Per altre nazioni chiedere prima di effettuare l’ordine)
Modalità di Pagamento: Bonifico Anticipato o Paypal

NB – Ogni pentola che spediamo viene protetta da un accurato e resistente imballo

* Le dimensioni (misurate all’esterno) ed il peso (comprensivo del cartone di imballo) possono variare leggermente da quanto dichiarato e tra pezzi diversi dello stesso articolo (non è un difetto, ma garanzia di prodotto fatto a mano).

 

Informazioni aggiuntive

Peso 4.2 kg
COD: ram 334 Categoria:

3 recensioni per Piastra da forno

  1. Bruno Marchetti (proprietario verificato)

    Abbiamo acquistato la piastra mesi fa e ne siamo molto soddisfatti. La uso per cuocere il pane col lievito madre. La potenza della piastra già riscaldata fa lievitare molto meglio il pane e, cotto il pane, uso il restante calore per cuocere zucca o castagne. La consiglio vivamente.
    Tempi di consegna non brevissimi, ma imballo creativo molto funzionale.

  2. carlo cantalupi (proprietario verificato)

    massiccia, pesante. C’ho cucinato una specie di focaccia. Di solito la parte sotto tendeva a bruciarsi. Con questa piastra invece tende a cuocere di più la parte sopra. Attenzione perchè l’impasto mi s’era attaccato fortemente e tentando di staccarlo con una paletta lo smalto s’è rovinato. Quindi stare molto soft ed eventualmente staccare la parte attaccata dopo averla lasciata a bagno nell’acqua sufficientemente a lungo per ammorbidirla.

    • Gianbattista Belotti (direttore del negozio)

      La cottura sulla piastra andrebbe fatta a piastra già calda, se questo non è possibile o si preferisce fare la lievitazione sulla piastra
      per infornare una volta lievitata è necessario ungere la piastra regolandosi sulle caratteristiche dell’impasto e regolare il forno in
      maniera adatta (solo sotto per i primi minuti).
      dopo alcune prove si impara ad usarla al meglio
      L’ideale sarebbe avere la pala per pizza da cucina per lasciarci lievitare l’impasto sopra e fare scaldare la piastra nel forno, quando
      questa è calda usando la pala per appoggiare sopra l’impasto.
      e ti assicuro che in 3/4 minuti (dipende dal tipo di farina, umidità, consistenza…) la pizza/focaccia è pronta

      queste e altre info si trovano sul sito e sul nostro blog https://pentolebionatural.com/pentoloni/, comprese quelle per la pulizia se il cibo
      si attacca https://pentolebionatural.com/come-si-usano/

  3. Gianguido (proprietario verificato)

    Ho acquistato la piastra per cuocere il pane nel forno e la pizza trovo che la cottura sia migliore in quanto risultano più croccanti e la cottura più uniforme. Anche la consegna è stata puntuale e la piastra era ben protetta nell’imballaggio.

Aggiungi una recensione

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[]